Maso Montalto, Azienda Agricola Lunelli, 2007

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
image_pdfScarica in PDF
pinot nero-maso montalto-lunelli-2007-trentino-vino-vino rosso-vino trentino-degustazione-appunti degustazione-note degustazione-storia azienda-abbinamento-antonio indovino-degustatore ufficiale-sommelier

Di Antonio Indovino

Trentino Pinot Nero DOC, Maso Montalto, Azienda Agricola Lunelli, 2007

Forte dell’esperienza enologica di tre generazioni, negli anni ’80 la famiglia Lunelli sceglie di coltivare fino in fondo la passione per l’eccellenza vitivinicola affiancando ai successi conseguiti con il Trento DOC Ferrari una collezione di vini fermi di alta qualità, espressione di tre cantine in altrettante regioni italiane: Tenuta Margon in Trentino, Tenuta Podernovo in Toscana e Tenuta Castelbuono in Umbria.

ll Maso Montalto (nella Tenuta Margon) nasce in uno dei vigneti storici della famiglia, dominato da una parete rocciosa di oltre mille metri: ci racconta l’eleganza e la longevità del Pinot Nero, capace di leggere il territorio con profondità. 
Il merito è anche della filosofia del Gruppo che imposta il lavoro sul concetto base di viticoltura sostenibile di montagna.
Qui fra 350 e 600 metri di altitudine le forti escursioni termiche fra il giorno e la notte, unitamente ai suoli tendenzialmente argillosi, regalano le condizioni ideali per la produzione di vini dalla grande personalità.
Il sistema di allevamento è la classica pergola trentina, con una densità di 4500 ceppi/ha e rese 52 hl/ha.
La vinificazione avviene in piccole botti di rovere dove sosta per un anno, cui segue un’affinamento in bottiglia di 15 mesi.
 
Calice alla mano, rapisce lo sguardo per la sua trasparente veste granata, consistente e di grande vivacità.
Al naso il primo impatto è di piccoli frutti rossi maturi, successivamente vengono fuori la speziatura, note floreali di violetta appassita e sentori di erbe balsamiche in chiusura. Al sorso è equilibrato, di corpo, caldo ed avvolgente, sorretto da un buon apporto fresco/sapido ed una sottile trama tannica.
Notevole la persistenza, con richiami di frutta e speziatura.
 

Ho avuto modo di apprezzare il Maso Montalto in un ampio calice di media apertura, ad una temperatura di 14/15°C.
Personalmente lo abbinerei ad uno
Sformatino di Patate e Broccoli con Provola Affumicata e Salsiccia”.
 

Prezzo in enoteca: 25-30€ (per le ultime annate in commercio)
Contatti: www.tenutelunelli.it

Antonio Indovino, Sommelier dello Yacht Club di Marina di Stabia,
Responsabile del GDS AIS Penisola Sorrentina

I contenuti presenti sul blog Il Narratore Enoico, dei quali è autore il proprietario del blog, non possono essere copiati, riprodotti, pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all’autore stesso.
E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma.
E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.
Copyright © Il Narratore Enoico by Antonio Indovino. All rights reserved.
 

Lascia un commento